Logo VicoloItalia composto da l'immagine dell'italia colorata con il tricolore partendo da nord

Codice Civile -> Libro I

 

VicoloItalia

VicoloItalia

 

Indice

LIBRO PRIMO

Delle persone e della famiglia

TITOLO I - Delle persone fisiche

Art. 1 - Capacità giuridica
Art. 2 - Maggiore età. Capacità di agire
Art. 3 - (Capacità in materia di lavoro) Abrogato
Art. 4 - Commorienza
Art. 5 - Atti di disposizione del proprio corpo
Art. 6 - Diritto al nome
Art. 7 - Tutela del diritto al nome
Art. 8 - Tutela del nome per ragioni familiari
Art. 9 - Tutela dello pseudonimo
Art. 10 - Abuso dell'immagine altrui

Inizio pagina


TITOLO II - Delle persone giuridiche

Capo I - Disposizioni generali

Art. 11 - Persone giuridiche pubbliche
Art. 12 - Persone giuridiche private
Art. 13 - Società

Capo II - Delle associazioni e delle fondazioni

Art. 14 - Atto costitutivo
Art. 15 - Revoca dell'atto costitutivo della fondazione
Art. 16 - Atto costitutivo e statuto. Modificazioni
Art. 17 - (Acquisto di immobili e accettazione di donazioni, eredità e legati) Abrogato
Art. 18 - Responsabilità degli amministratori
Art. 19 - Limitazioni del potere di rappresentanza
Art. 20 - Convocazione dell'assemblea delle associazioni
Art. 21 - Deliberazioni dell'assemblea
Art. 22 - Azioni di responsabilità contro gli amministratori
Art. 23 - Annullamento e sospensione delle deliberazioni
Art. 24 - Recesso ed esclusione degli associati
Art. 25 - Controllo sull'amministrazione delle fondazioni
Art. 26 - Coordinamento di attività e unificazione di amministrazione
Art. 27 - Estinzione della persona giuridica
Art. 28 - Trasformazione delle fondazioni
Art. 29 - Divieto di nuove operazioni
Art. 30 - Liquidazione
Art. 31 - Devoluzione dei beni
Art. 32 - Devoluzione dei beni con destinazione particolare
Art. 33 - Registrazione delle persone giuridiche
Art. 34 - Registrazione di atti
Art. 35 - Disposizione penale

Capo III - Delle associazioni non riconosciute e dei comitati

Art. 36 - Ordinamento e amministrazione delle associazioni non riconosciute
Art. 37 - Fondo comune
Art. 38 - Obbligazioni
Art. 39 - Comitati
Art. 40 - Responsabilità degli organizzatori
Art. 41 - Responsabilità dei componenti. Rappresentanza in giudizio
Art. 42 - Diversa destinazione dei fondi

Inizio pagina


TITOLO III - Del domicilio e della residenza

Art. 43 - Domicilio e residenza
Art. 44 - Trasferimento della residenza e del domicilio
Art. 45 - Domicilio dei coniugi, del minore e dell'interdetto
Art. 46 - Sede delle persone giuridiche
Art. 47 - Elezione di domicilio

Inizio pagina


TITOLO IV - Dell'assenza e della dichiarazione di morte presunta

Capo I - Dell'assenza

Art. 48 - Curatore dello scomparso
Art. 49 - Dichiarazione di assenza
Art. 50 - Immissione nel possesso temporaneo dei beni
Art. 51 - Assegno alimentare a favore del coniuge dell'assente
Art. 52 - Effetti della immissione nel possesso temporaneo
Art. 53 - Godimento dei beni
Art. 54 - Limiti alla disponibilità dei beni
Art. 55 - Immissione di altri nel possesso temporaneo
Art. 56 - Ritorno dell'assente o prova della sua esistenza
Art. 57 - Prova della morte dell'assente

Capo II - Della dichiarazione di morte presunta

Art. 58 - Dichiarazione di morte presunta dell'assente
Art. 59 - Termine per la rinnovazione dell'istanza
Art. 60 - Altri casi di dichiarazione di morte presunta
Art. 61 - Data della morte presunta
Art. 62 - Condizioni e forme della dichiarazione di morte presunta
Art. 63 - Effetti della dichiarazione di morte presunta dell'assente
Art. 64 - Immissione nel possesso e inventario
Art. 65 - Nuovo matrimonio del coniuge
Art. 66 - Prova dell'esistenza della persona di cui è stata dichiarata la morte presunta
Art. 67 - Dichiarazione di esistenza o accertamento della morte
Art. 68 - Nullità del nuovo matrimonio

Capo III - Delle ragioni eventuali che competono alla persona di cui si ignora l'esistenza o di cui è stata dichiarata la morte presunta

Art. 69 - Diritti spettanti alla persona di cui si ignora l'esistenza
Art. 70 - Successione alla quale sarebbe chiamata la persona di cui si ignora l'esistenza
Art. 71 - Estinzione dei diritti spettanti alla persona di cui si ignora l'esistenza
Art. 72 - Successione a cui sarebbe chiamata la persona della quale è stata dichiarata la morte presunta
Art. 73 - Estinzione dei diritti spettanti alla persona di cui è stata dichiarata la morte presunta

Inizio pagina


TITOLO V - Della parentela e dell'affinità

Art. 74 - Parentela
Art. 75 - Linee della parentela
Art. 76 - Computo dei gradi
Art. 77 - Limite della parentela
Art. 78 - Affinità

Inizio pagina


TITOLO VI - Del matrimonio

Capo I - Della promessa di matrimonio

Art. 79 - Effetti
Art. 80 - Restituzione dei doni
Art. 81 - Risarcimento dei danni

Capo II - Del matrimonio celebrato davanti a ministri del culto cattolico e del matrimonio celebrato davanti a ministri dei culti ammessi nello stato

Art. 82 - Matrimonio celebrato davanti a ministri del culto cattolico
Art. 83 - Matrimonio celebrato davanti a ministri dei culti ammessi nello Stato

Capo III - Del matrimonio celebrato davanti all'ufficiale dello stato civile

Sezione I - Delle condizioni necessarie per contrarre matrimonio

Art. 84 - Età
Art. 85 - Interdizione per infermità di mente
Art. 86 - Libertà di stato
Art. 87 - Parentela, affinità, adozione e affiliazione
Art. 88 - Delitto
Art. 89 - Divieto temporaneo di nuove nozze
Art. 90 - Assenza del minore
Art. 91 - (Diversità di razza o di nazionalità) Abrogato
Art. 92 - (Matrimonio del Re Imperatore e dei Principi Reali) Abrogato

Sezione II - Delle formalità preliminari del matrimonio

Art. 93 - Pubblicazione
Art. 94 - Luogo della pubblicazione
Art. 95 - (Durata della pubblicazione) Abrogato
Art. 96 - Richiesta della pubblicazione
Art. 97 - (Documenti per la pubblicazione) Abrogato
Art. 98 - Rifiuto della pubblicazione
Art. 99 - Termine per la celebrazione del matrimonio
Art. 100 - Riduzione del termine e omissione della pubblicazione
Art. 101 - Matrimonio in imminente pericolo di vita

Sezione III - Delle opposizioni al matrimonio

Art. 102 - Persone che possono fare opposizione
Art. 103 - Atto di opposizione
Art. 104 - Effetti dell'opposizione
Art. 105 - (Matrimonio del Re Imperatore e dei Principi Reali) Abrogato

Sezione IV - Della celebrazione del matrimonio

Art. 106 - Luogo della celebrazione
Art. 107 - Forma della celebrazione
Art. 108 - Inapponibilità di termini e condizioni
Art. 109 - Celebrazione in un comune diverso
Art. 110 - Celebrazione fuori della casa comunale
Art. 111 - Celebrazione per procura
Art. 112 - Rifiuto della celebrazione
Art. 113 - Matrimonio celebrato davanti a un apparente ufficiale dello stato civile
Art. 114 - (Matrimonio del Re Imperatore e dei Principi Reali) Abrogato

Sezione V - Del matrimonio dei cittadini in paese straniero e degli stranieri nello Stato

Art. 115 - Matrimonio del cittadino all'estero
Art. 116 - Matrimonio dello straniero nello Stato

Sezione VI - Della nullità del matrimonio

Art. 117 - Matrimonio contratto con violazione degli articoli 84, 86, 87 e 88
Art. 118 - (Difetto di età) Abrogato
Art. 119 - Interdizione
Art. 120 - Incapacità di intendere o di volere
Art. 121 - (Mancanza di assenso) Abrogato
Art. 122 - Violenza ed errore
Art. 123 - Simulazione
Art. 124 - Vincolo di precedente matrimonio
Art. 125 - Azione del pubblico ministero
Art. 126 - Separazione dei coniugi in pendenza del giudizio
Art. 127 - Intrasmissibilità dell'azione
Art. 128 - Matrimonio putativo
Art. 129 - Diritti dei coniugi in buona fede
Art. 129 bis - Responsabilità del coniuge in mala fede e del terzo

Sezione VII - Delle prove della celebrazione del matrimonio

Art. 130 - Atto di celebrazione del matrimonio
Art. 131 - Possesso di stato
Art. 132 - Mancanza dell'atto di celebrazione
Art. 133 - Prova della celebrazione risultante da sentenza penale

Sezione VIII - Disposizioni penali

Art. 134 - Omissione di pubblicazione
Art. 135 - Pubblicazione senza richiesta o senza documenti
Art. 136 - Impedimenti conosciuti dall'ufficiale dello stato civile
Art. 137 - Incompetenza dell'ufficiale dello stato civile. Mancanza dei testimoni
Art. 138 - Altre infrazioni
Art. 139 - Cause di nullità note a uno dei coniugi
Art. 140 - Inosservanza del divieto temporaneo di nuove nozze
Art. 141 - Competenza
Art. 142 - Limiti d'applicazione delle precedenti disposizioni

Capo IV - Dei diritti e dei doveri che nascono dal matrimonio

Art. 143 - Diritti e doveri reciproci dei coniugi
Art. 143 bis - Cognome della moglie
Art. 143 ter - (Cittadinanza della moglie) Abrogato
Art. 144 - Indirizzo della vita familiare e residenza della famiglia
Art. 145 - Intervento del giudice
Art. 146 - Allontanamento dalla residenza familiare
Art. 147 - Doveri verso i figli
Art. 148 - Concorso negli oneri

Capo V - Dello scioglimento del matrimonio e della separazione dei coniugi

Art. 149 - Scioglimento del matrimonio
Art. 150 - Separazione personale
Art. 151 - Separazione giudiziale
Art. 152 - (Separazione per condanna penale) Abrogato
Art. 153 - (Separazione per non fissata residenza) Abrogato
Art. 154 - Riconciliazione
Art. 155 - Provvedimenti riguardo ai figli
Art. 155 bis - Affidamento a un solo genitore e opposizione all'affidamento condiviso
Art. 155 ter - Revisione delle disposizioni concernenti l'affidamento dei figli
Art. 155 quater - Assegnazione della casa familiare e prescrizioni in tema di residenza
Art. 155 quinquies - Disposizioni in favore dei figli maggiorenni
Art. 155 sexies - Poteri del giudice e ascolto del minore
Art. 156 - Effetti della separazione sui rapporti patrimoniali tra i coniugi
Art. 156 bis - Cognome della moglie
Art. 157 - Cessazione degli effetti della separazione
Art. 158 - Separazione consensuale

Capo VI - Del regime patrimoniale della famiglia

Sezione I - Disposizioni generali

Art. 159 - Del regime patrimoniale legale tra i coniugi
Art. 160 - Diritti inderogabili
Art. 161 - Riferimento generico a leggi o agli usi
Art. 162 - Forma delle convenzioni matrimoniali
Art. 163 - Modifica delle convenzioni
Art. 164 - Simulazione delle convenzioni matrimoniali
Art. 165 - Capacità del minore
Art. 166 - Capacità dell'inabilitato
Art. 166-bis - Divieto di costituzione di dote

Sezione II - Del fondo patrimoniale

Art. 167 - Costituzione del fondo patrimoniale
Art. 168 - Impiego ed amministrazione del fondo
Art. 169 - Alienazione dei beni del fondo
Art. 170 - Esecuzione sui beni e sui frutti
Art. 171 - Cessazione del fondo
Art. 172 - (Riduzione) Abrogato
Art. 173 - (Amministrazione) Abrogato
Art. 174 - (Sostituzione del coniuge amministratore) Abrogato
Art. 175 - ( Cessazione del vincolo) Abrogato
Art. 176 - (Amministrazione dopo lo scioglimento del matrimonio) Abrogato

Sezione III - Della comunione legale

Art. 177 - Oggetto della comunione
Art. 178 - Beni destinati all'esercizio di impresa
Art. 179 - Beni personali
Art. 180 - Amministrazione dei beni della comunione
Art. 181 - Rifiuto di consenso
Art. 182 - Amministrazione affidata ad uno solo dei coniugi
Art. 183 - Esclusione dall'amministrazione
Art. 184 - Atti compiuti senza il necessario consenso
Art. 185 - Amministrazione dei beni personali del coniuge
Art. 186 - Obblighi gravanti sui beni della comunione
Art. 187 - Obbligazioni contratte dai coniugi prima del matrimonio
Art. 188 - Obbligazioni derivanti da donazioni o successioni
Art. 189 - Obbligazioni contratte separatamente dai coniugi
Art. 190 - Responsabilità sussidiaria dei beni personali
Art. 191 - Scioglimento della comunione
Art. 192 - Rimborsi e restituzioni
Art. 193 - Separazione giudiziale dei beni
Art. 194 - Divisione dei beni della comunione
Art. 195 - Prelevamento dei beni mobili
Art. 196 - Ripetizione del valore in caso di mancanza delle cose da prelevare
Art. 197 - Limiti al prelevamento nei riguardi dei terzi
Art. 198 - (Frutti della dote. Alimenti alla vedova) Abrogato
Art. 199 - (Divisione dei frutti) Abrogato
Art. 200 - (Locazioni) Abrogato
Art. 201 - (Spese e miglioramenti) Abrogato
Art. 202 - (Casi di sparazione) Abrogato
Art. 203 - (Inefficacia della separazione) Abrogato
Art. 204 - (Retroattività della sentenza. Spese per la restituzione) Abrogato
Art. 205 - (Divieto ai creditori della moglie di chiedere la separazione) Abrogato
Art. 206 - (Azioni concesse ai creditori del marito) Abrogato
Art. 207 - (Obblighi della moglie) Abrogato
Art. 208 - (Diritti della moglie) Abrogato
Art. 209 - (Cessazione degli effetti della separazione) Abrogato

Sezione IV - Della comunione convenzionale

Art. 210 - Modifiche convenzionali alla comunione legale dei beni
Art. 211 - Obbligazioni dei coniugi contratte prima del matrimonio
Art. 212 - (Amministrazione e godimento dei beni parafernali) Abrogato
Art. 213 - (Obbligazioni del marito) Abrogato
Art. 214 - (Obbligazioni della moglie per il godimento dei beni del marito) Abrogato

Sezione V - Del regime di separazione dei beni

Art. 215 - Separazione dei beni
Art. 216 - (Fonti del regolamento della comunione) Abrogato
Art. 217 - Amministrazione e godimento dei beni
Art. 218 - Obbligazioni del coniuge che gode dei beni dell'altro coniuge
Art. 219 - Prova della proprietà dei beni
Art. 220 - (Amministrazione della comunione) Abrogato
Art. 221 - (Locazioni) Abrogato
Art. 222 - (Amministrazione affidata alla moglie) Abrogato
Art. 223 - (Obblighi gravanti sui beni della comunione) Abrogato
Art. 224 - (Obbligazioni contratte dal marito e dalla moglie) Abrogato
Art. 225 - (Scioglimento della comunione) Abrogato
Art. 226 - (Separazione giudiziale dei beni) Abrogato
Art. 227 - (Divisione dei beni della comunione) Abrogato
Art. 228 - (Prelevamento di beni mobili) Abrogato
Art. 229 - (Ripetizione del valore in caso di mancanza delle cose da prelevare) Abrogato
Art. 230 - (Limiti al prelevamento nei riguardi dei terzi) Abrogato

Sezione VI - Dell'impresa familiare

Art. 230 bis - Impresa familiare

Inizio pagina


TITOLO VII - Della filiazione

Capo I - Della filiazione legittima

Sezione I - Dello stato di figlio legittimo

Art. 231 - Paternità del marito
Art. 232 - Presunzione di concepimento durante il matrimonio
Art. 233 - Nascita del figlio prima dei centottanta giorni
Art. 234 - Nascita del figlio dopo i trecento giorni
Art. 235 - Disconoscimento di paternità

Sezione II - Delle prove della filiazione legittima

Art. 236 - Atto di nascita e possesso di stato
Art. 237 - Fatti costitutivi del possesso di stato
Art. 238 - Atto di nascita conforme al possesso di stato
Art. 239 - Supposizione di parto o sostituzione di neonato
Art. 240 - Mancanza dell'atto di matrimonio
Art. 241 - Prova con testimoni
Art. 242 - Principio di prova per iscritto
Art. 243 - Prova contraria

Sezione III - Dell'azione di disconoscimento e delle azioni di contestazione e di reclamo di legittimità

Art. 244 - Termini dell'azione di disconoscimento
Art. 245 - Sospensione del termine
Art. 246 - Trasmissibilità dell'azione
Art. 247 - Legittimazione passiva
Art. 248 - Legittimazione all'azione di contestazione della legittimità. Imprescrittibilità
Art. 249 - Reclamo della legittimità

Capo II - Della filiazione naturale e della legittimazione

Sezione I - Della filiazione naturale

§ 1 - Del riconoscimento dei figli naturali

Art. 250 - Riconoscimento
Art. 251 - Riconoscimento di figli incestuosi
Art. 252 - Affidamento del figlio naturale e suo inserimento nella famiglia legittima
Art. 253 - Inammissibilità del riconoscimento
Art. 254 - Forma del riconoscimento
Art. 255 - Riconoscimento di un figlio premorto
Art. 256 - Irrevocabilità del riconoscimento
Art. 257 - Clausole limitatrici
Art. 258 - Effetti del riconoscimento
Art. 259 - (Introduzione del figlio naturale nella casa coniugale) Abrogato
Art. 260 - (Poteri dei genitori) Abrogato
Art. 261 - Diritti e doveri derivanti al genitore dal riconoscimento
Art. 262 - Cognome del figlio
Art. 263 - Impugnazione del riconoscimento per difetto di veridicità
Art. 264 - Impugnazione da parte del riconosciuto
Art. 265 - Impugnazione per violenza
Art. 266 - Impugnazione del riconoscimento per effetto di interdizione giudiziale
Art. 267 - Trasmissibilità dell'azione
Art. 268 - Provvedimenti in pendenza del giudizio

§ 2 - Della dichiarazione giudiziale della paternità e della maternità naturale

Art. 269 - Dichiarazione giudiziale di paternità e maternità
Art. 270 - Legittimazione attiva e termine
Art. 271 - (Legittimazione attiva e termine) Abrogato
Art. 272 - (Dichiarazione giudiziale di maternità) Abrogato
Art. 273 - Azione nell'interesse del minore o dell'interdetto
Art. 274 - Ammissibilità dell'azione
Art. 275 - (Pena in caso di inammissibilità) Abrogato
Art. 276 - Legittimazione passiva
Art. 277 - Effetti della sentenza
Art. 278 - Indagini sulla paternità o maternità
Art. 279 - Responsabilità per il mantenimento e l'educazione

Sezione II - Della legittimazione dei figli naturali

Art. 280 - Legittimazione
Art. 281 - Divieto di legittimazione
Art. 282 - Legittimazione dei figli premorti
Art. 283 - Effetti e decorrenza della legittimazione per susseguente matrimonio
Art. 284 - Legittimazione per provvedimento del giudice
Art. 285 - Condizione per la legittimazione dopo la morte dei genitori
Art. 286 - Legittimazione domandata dall'ascendente
Art. 287 - Legittimazione in base alla procura per il matrimonio
Art. 288 - Procedura
Art. 289 - Azioni esperibili dopo la legittimazione
Art. 290 - Effetti e decorrenza della legittimazione per provvedimento del giudice

Inizio pagina


TITOLO VIII - Dell'adozione di persone maggiori di età

Capo I - Dell'adozione di persone maggiori di età e dei suoi effetti

Art. 291 - Condizioni
Art. 292 - (Divieto di adozione per diversità di razza) Abrogato
Art. 293 - Divieto d'adozione di figli nati fuori del matrimonio
Art. 294 - Pluralità di adottati o di adottanti
Art. 295 - Adozione da parte del tutore
Art. 296 - Consenso per l'adozione
Art. 297 - Assenso del coniuge o dei genitori
Art. 298 - Decorrenza degli effetti dell'adozione
Art. 299 - Cognome dell'adottato
Art. 300 - Diritti e doveri dell'adottato
Art. 301 - (Potestà e amministrazione di beni dell'adottato) Abrogato
Art. 302 - (Inventario) Abrogato
Art. 303 - (Cessazione della potestà dell'adottante) Abrogato
Art. 304 - Diritti di successione
Art. 305 - Revoca dell'adozione
Art. 306 - Revoca per indegnità dell'adottato
Art. 307 - Revoca per indegnità dell'adottante
Art. 308 - (Revoca promossa dal pubblico ministero) Abrogato
Art. 309 - Decorrenza degli effetti della revoca
Art. 310 - (Cessazione degli effetti dell'adozione) Abrogato

Capo II - Delle forme dell'adozione di persone di maggiore età

Art. 311 - Manifestazione del consenso
Art. 312 - Accertamenti del tribunale
Art. 313 - Provvedimento del tribunale
Art. 314 - Pubblicità

Capo III - Dell'adozione speciale

Art. 314/2 - (Requisiti degli adottanti) Abrogato
Art. 314/3 - (Requisiti degli adottanti) Abrogato
Art. 314/4 - (Condizioni per lo stato di adottabilità) Abrogato
Art. 314/5 - (Denuncia della situazione di abbandono) Abrogato
Art. 314/6 - (Accertamenti sulla situazione di abbandono) Abrogato
Art. 314/7 - (Dichiarazione dello stato di adottabilità di minori con genitori sconosciuti o deceduti) Abrogato
Art. 314/8 - (Procedura per lo stato di adottabilità di minori con genitori o parenti conosciuti ed esistenti) Abrogato
Art. 314/9 - (Convocazione dei genitori e parenti irreperibili) Abrogato
Art. 314/10 - (Sospensione del pocedimento dello stato di adottabilità) Abrogato

Inizio pagina


TITOLO IX - Della potestà dei genitori

Art. 315 - Doveri del figlio verso i genitori
Art. 316 - Esercizio della potestà dei genitori
Art. 317 - Impedimento di uno dei genitori
Art. 317 bis - Esercizio della potestà
Art. 318 - Abbandono della casa del genitore
Art. 319 - (Cattiva condotta del figlio) Abrogato
Art. 320 - Rappresentanza e amministrazione
Art. 321 - Nomina di un curatore speciale
Art. 322 - Inosservanza delle disposizioni precedenti
Art. 323 - Atti vietati ai genitori
Art. 324 - Usufrutto legale
Art. 325 - Obblighi inerenti all'usufrutto legale
Art. 326 - Inalienabilità dell'usufrutto legale. Esecuzione sui frutti
Art. 327 - Usufrutto legale di uno solo dei genitori
Art. 328 - Nuove nozze
Art. 329 - Godimento dei beni dopo la cessazione dell'usufrutto legale
Art. 330 - Decadenza dalla potestà sui figli
Art. 331 - (Passaggio della patria potestà alla madre) Abrogato
Art. 332 - Reintegrazione nella potestà
Art. 333 - Condotta del genitore pregiudizievole ai figli
Art. 334 - Rimozione dall'amministrazione
Art. 335 - Riammissione nell'esercizio dell'amministrazione
Art. 336 - Procedimento
Art. 337 - Vigilanza del giudice tutelare
Art. 338 - (Condizioni imposte alla madre superstite) Abrogato
Art. 339 - (Curatore del nascituro) Abrogato
Art. 340 - (Nuove nozze della madre) Abrogato
Art. 341 - (Responsabilità del nuovo marito) Abrogato
Art. 342 - (Nuove nozze del genitore non ariano) Abrogato

Inizio pagina


TITOLO IX bis - Ordini di protezione contro gli abusi familiari

Art. 342 bis - Ordini di protezione contro gli abusi familiari
Art. 342 ter - Contenuto degli ordini di protezione

Inizio pagina


TITOLO X - Della tutela e dell'emancipazione

Capo I - Della tutela dei minori

Art. 343 - Apertura della tutela

Sezione I - Del giudice tutelare

Art. 344 - Funzioni del giudice tutelare

Sezione II - Del tutore e del protutore

Art. 345 - Denunzie al giudice tutelare
Art. 346 - Nomina del tutore e del protutore
Art. 347 - Tutela di più fratelli
Art. 348 - Scelta del tutore
Art. 349 - Giuramento del tutore
Art. 350 - Incapacità all'ufficio tutelare
Art. 351 - Dispensa dall'ufficio tutelare
Art. 352 - Dispensa su domanda
Art. 353 - Domanda di dispensa
Art. 354 - Tutela affidata a enti di assistenza
Art. 355 - Protutore
Art. 356 - Donazione o disposizione testamentaria a favore del minore

Sezione III - Dell'esercizio della tutela

Art. 357 - Funzioni del tutore
Art. 358 - Doveri del minore
Art. 359 - (Cattiva condotta del minore.) Abrogato
Art. 360 - Funzioni del protutore
Art. 361 - Provvedimenti urgenti
Art. 362 - Inventario
Art. 363 - Formazione dell'inventario
Art. 364 - Contenuto dell'inventario
Art. 365 - Inventario di aziende
Art. 366 - Beni amministrati da curatore speciale
Art. 367 - Dichiarazione di debiti o crediti del tutore
Art. 368 - Omissione della dichiarazione
Art. 369 - Deposito di titoli e valori
Art. 370 - Amministrazione prima dell'inventario
Art. 371 - Provvedimenti circa l'educazione e l'amministrazione
Art. 372 - Investimento di capitali
Art. 373 - Titoli al portatore
Art. 374 - Autorizzazione del giudice tutelare
Art. 375 - Autorizzazione del tribunale
Art. 376 - Vendita di beni
Art. 377 - Atti compiuti senza l'osservanza delle norme dei precedenti articoli
Art. 378 - Atti vietati al tutore e al protutore
Art. 379 - Gratuità della tutela
Art. 380 - Contabilità dell'amministrazione
Art. 381 - Cauzione
Art. 382 - Responsabilità del tutore e del protutore

Sezione IV - Della cessazione del tutore dall'ufficio

Art. 383 - Esonero dall'ufficio
Art. 384 - Rimozione e sospensione del tutore

Sezione V - Del rendimento del conto finale

Art. 385 - Conto finale
Art. 386 - Approvazione del conto
Art. 387 - Prescrizione delle azioni relative alla tutela
Art. 388 - Divieto di convenzioni prima dell'approvazione del conto
Art. 389 - Registro delle tutele

Capo II - Dell'emancipazione

Art. 390 - Emancipazione di diritto
Art. 391 - (Emancipazione con provvedimento del giudice tutelare.) Abrogato
Art. 392 - Curatore dell'emancipato
Art. 393 - Incapacità o rimozione del curatore
Art. 394 - Capacità dell'emancipato
Art. 395 - Rifiuto del consenso da parte del curatore
Art. 396 - Inosservanza delle precedenti norme
Art. 397 - Emancipato autorizzato all'esercizio di un'impresa commerciale
Art. 398 - (Revoca dell'emancipazione) Abrogato
Art. 399 - (Pubblicità) Abrogato

Inizio pagina


TITOLO XI - Dell'affiliazione e dell'affidamento

Art. 400 - Norme regolatrici dell'assistenza dei minori
Art. 401 - Limiti di applicazione delle norme
Art. 402 - Poteri tutelari spettanti agli istituti di assistenza
Art. 403 - Intervento della pubblica autorità a favore dei minori

Inizio pagina


TITOLO XII - Delle misure di protezione delle persone prive in tutto od in parte di autonomia

Capo I - Dell'amministrazione di sostegno

Art. 404 - Amministrazione di sostegno
Art. 405 - Decreto di nomina dell'amministratore di sostegno. Durata dell'incarico e relativa pubblicità
Art. 406 - Soggetti
Art. 407 - Procedimento
Art. 408 - Scelta dell'amministratore di sostegno
Art. 409 - Effetti dell'amministrazione di sostegno
Art. 410 - Doveri dell'amministratore di sostegno
Art. 411 - Norme applicabili all'amministrazione di sostegno
Art. 412 - Atti compiuti dal beneficiario o dall'amministratore di sostegno in violazione di norme di legge o delle disposizioni del giudice
Art. 413 - Revoca dell'amministrazione di sostegno

Capo II - Della interdizione, della inabilitazione e della incapacità naturale

Art. 414 - Persone che possono essere interdette
Art. 415 - Persone che possono essere inabilitate
Art. 416 - Interdizione e inabilitazione nell'ultimo anno di minore età
Art. 417 - Istanza d'interdizione o di inabilitazione
Art. 418 - Poteri dell'autorità giudiziaria
Art. 419 - Mezzi istruttori e provvedimenti provvisori
Art. 420 - (Internamento definitivo in manicomio) Abrogato
Art. 421 - Decorrenza degli effetti dell'interdizione e dell'inabilitazione
Art. 422 - Cessazione del tutore e del curatore provvisorio
Art. 423 - Pubblicità
Art. 424 - Tutela dell'interdetto e curatela dell'inabilitato
Art. 425 - Esercizio dell'impresa commerciale da parte dell'inabilitato
Art. 426 - Durata dell'ufficio
Art. 427 - Atti compiuti dall'interdetto e dall'inabilitato
Art. 428 - Atti compiuti da persona incapace d'intendere o di volere
Art. 429 - Revoca dell'interdizione e dell'inabilitazione
Art. 430 - Pubblicità
Art. 431 - Decorrenza degli effetti della sentenza di revoca
Art. 432 - Inabilitazione nel giudizio di revoca dell'interdizione

Inizio pagina


TITOLO XIII - Degli alimenti

Art. 433 - Persone obbligate
Art. 434 - Cessazione dell'obbligo tra affini
Art. 435 - (Obbligo dei genitori e dei figli naturali.) Abrogato
Art. 436 - Obbligo tra adottante e adottato
Art. 437 - Obbligo del donatario
Art. 438 - Misura degli alimenti
Art. 439 - Misura degli alimenti tra fratelli e sorelle
Art. 440 - Cessazione, riduzione e aumento
Art. 441 - Concorso di obbligati
Art. 442 - Concorso di aventi diritto
Art. 443 - Modo di somministrazione degli alimenti
Art. 444 - Adempimento della prestazione alimentare
Art. 445 - Decorrenza degli alimenti
Art. 446 - Assegno provvisorio
Art. 447 - Inammissibilità di cessione e di compensazione
Art. 448 - Cessazione per morte dell'obbligato

Inizio pagina


TITOLO XIV - Degli atti dello stato civile

Art. 449 - Registri dello stato civile
Art. 450 - Pubblicità dei registri dello stato civile
Art. 451 - Forza probatoria degli atti
Art. 452 - Mancanza, distruzione o smarrimento di registri
Art. 453 - Annotazioni
Art. 454 - (Rettificazioni) Abrogato
Art. 455 - Efficacia della sentenza di rettificazione

Inizio pagina

 

vai alla pagina successiva

Precisiamo che qualsiasi testo letto/scaricato da "VicoloItalia", è scritto con il principio di "buona fede",
seguendo le indicazioni che i produttori ci forniscono.
Sia per le norme che per i prodotti, consigliamo di intendere ogni testo puramente indicativo.
In caso di necessità verificare le normative dai testi originali o da professionisti.
In caso di acquisti dei prodotti evidenziati nel nostro menù, controllare che sia espressamente indicato sul prodotto la dicitura
Made in Italy / Fatto in Italia.
Se trovate delle difformità vi invitiamo ad informarci, al fine di poter dare un servizio sempre migliore.
Grazie per la fiducia
L´amministratore di VicoloItalia

2011- 2017 - Grafica, layout e guide sono di esclusiva proprietà di VicoloItalia.it